Master Class Jazz e Concerto Sheila Jordan and Esp Trio al Q Loung Bar

Padova 18 ottobre 2005

Che donna! E che classe! Non si è risparmiata un minuto offrendo se stessa e i suoi segreti dell’improvvisazione jazz, blues, scat e bee-boop. Accompagnata nella master al piano da Roberto Cipelli, ha saputo donare tecnica, spontaneità e tante risposte sagge a tutte le domande dei partecipanti. La sera poi al Q lounge bar di Padova ha tenuto uno splendido concerto con l’ESP Trio (al centro da sinistra Attilio Zanchi, Gianni Cazzola e Roberto Cipelli), peccato che i padovani non sappiano gustare questo straordinario genere musicale!

Ho curato personalmente il sound check per provare le nuove casse della Bose e Sheila è stata generosissima nell’affidare la regolazione del suo microfono alla timbrica della mia voce

Ha scelto il repertorio d’esecuzione all’ultimo momento inserendo persino brani da lei creati senza che l’Esp Trio li avesse mai sentiti. Ad un tratto ha interrotto il concerto dicendo che se era in Italia era solo grazie a Susy Dal Gesso e mi ha chiamata sul palco a duettare con lei, poi ha chiamato anche Anna Bertele e Francesca Bertazzo per scattare tutti insieme.

La cosa che non dimenticherò mai: prima del concerto sulle scale del palco le infilavo ed allacciavo le scarpe e lei facendomi una carezza mi disse “Un giorno io farò questo a te” ed io con prontezza le ho risposto “Ma che dici Sheila è un’azione del cuore, ma io non sono degna di allacciarti i sandali”. Che serata meravigliosa! Un nota triste, quella che la mia mamma era morta 16 giorni prima…avrei voluto ci potesse vedere con i suoi occhi e invece ci ha sentito e visto dal cielo.
Sheila non ho parole per ringraziarti dal profondo del cuore!

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *